Almeno una volta nella vita, qualsiasi uomo (ma anche qualsiasi donna) ha incontrato quel genere di donna, tanto fiero quanto tossico, che viene comunemente denominato “Stronza”.

La suddetta ha un atteggiamento elegante e disinibito che attira tutti in un vortice di nociva seduzione.

Allora, per appartenere a questa categoria, l’importante premessa da fare è che devi necessariamente essere figa. Anche perchè se sei un cesso e anche stronza non farai molta strada nella vita (ci sono comunque le eccezioni).

Quali sono le caratteristiche che distinguono la stronza vera da una che semplicemente se la tira?

1) Lei è la sola che ti risponde no, anche se vorrebbe dirti di si. Così, solo per farti rosicare.

2) Visualizza e non risponde e quando lo fa è carinissima, imbastendo le classiche scuse a cui non puoi controbattere, tipo “scusa ero sotto la doccia tutta bagnata/a lavoro/ dal veterinario a far vedere il mio criceto che ha la tosse”.

3) Tendenzialmente quella che in apparenza è molto dolce e socievole, ma poi non si caga realmente nessuno.

4) Quando le chiedi di uscire, lei ti dice di si ma poi ai dettagli sparisce e non si sa più nulla per una settimana.

5) Sa perfettamente quali sono i suoi punti di forza e li utilizza con innata disinvoltura e classe per ottenere qualcosa a suo favore.

6) Riesce a farti attraversare la città alle tre di notte, solo perchè magari vuole vederti, e una volta che sei sotto casa non ti apre perchè si è addormentata.

7) Non c’è nulla di lei che non sia studiato a tavolino per farti annebbiare i sensi e anestetizzare la rabbia per le cattiverie che fa.

8) E’ più sensibile alla vista di un coniglio che sgranocchia una carota, a una vecchietta che attraversa la strada o una scatola di macarons, che a un tuo complimento.

9) Sa che lei ti piace ma non si preoccupa di flirtare col tuo amico che lavora da Abercrombie.

10) Preferisce la vita mondana e anche se tu hai frequentato solo biblioteche nella tua vita riuscirà a trascinarti nelle sue sere borderline. Il giorno dopo lei è in piscina a prendere il sole, tu al pronto soccorso.

11) Quando decidi di mandarla a cagare, lei è pronta col messaggio stucchevole che ti fa sciogliere, oppure, molto più plausibile, riesce a girare la frittata e alla fine sei tu a doverle chiedere scusa.

12) Sa che non le leverai mai i vestiti di dosso, ma non perde tempo nel mandarti frecciatine e per farti notare il suo balconcino che fa capolino dallo spazio tra i bottoni della sua micro camicetta.

13) E’ una calcolatrice efferata.

14) Riesce a far sentire a disagio chi ritiene inferiore a lei, anche solo con una risata.

15) Usa le persone per i propri tornaconti e se dice di tenere realmente a qualcuno mente (ok, forse nutre una certa stima per la mamma e il suo parrucchiere).

16) Sarebbe capace di sorseggiare un Cosmopolitan ad una seduta di alcolisti anonimi.

17) Sarebbe capace di dire che è ingrassata tremendamente (e porta la 38) al cospetto di una commessa cicciona.

18) Il suo psicologo ha smesso di vederla.