Gli alloggi o residenze universitarie (qui l’elenco città per città) sono strutture di alta qualità formativa e culturale, che affiancano le università nella valorizzazione del merito.

Nei mesi di luglio e agosto pubblicano i bandi con requisiti per accedere a facilitazioni e servizi per matricole e studenti universitari.

Alloggi e residenze universitarie gratis per gli studenti: bandi Inps

Per l’anno accademico 2019 -2020, l’Inps ha pubblicato i bandi con i requisiti per accedere ai posti alloggio gratuiti per studenti fuori sede che studiano o studieranno ad Anagni, Arezzo, Sansepolcro, Spoleto, Chieti, Roma e Bari.

I requisiti richiesti dovranno essere posseduti dai diretti interessati al 31 luglio di ogni anno, per accedere al contributo o mantenere il diritto allo stesso.

Per le matricole il requisito sarà il voto del diploma mentre, per gli anni successivi, l’aver svolto tutti gli esami previsti per l’anno e aver mantenuto una determinata media.

Le domande vanno presentate dalle 12 del 5 luglio 2019 alle 12 del 9 agosto 2019 solo per via telematica. Qui i bandi:

Alloggi universitari Camplus: borse di studio 2019/2020

Alloggi, borse di studio e altre facilitazioni offerte dalla Fondazione C.E.U.R. (Centro Europeo Università e Ricerca) sono disponibili a Roma, Milano, Torino, Bologna, Palermo e Catania.

Qui i requisiti sono diversi: reddito, merito, curriculum universitario.

Anche in questo caso, per le aspiranti matricole conta il voto del diploma. Requisiti e scadenze le trovi nel bando:

Requisiti Anno Accademico 2019/2020

Strutture ospitanti Anno Accademico 2019/2020

Collegio universitario Villa Nazareth

Il Collegio ospita a titolo gratuito studenti e studentesse universitarie, italiani e stranieri, con un curriculum scolastico di eccellenza, provenienti da famiglie che hanno difficoltà a mantenerli negli studi.

Il bando per l’a.a. 2019/2020 è già disponibile ed il termine per la presentazione della pre-iscrizione è il 18 luglio 2019.

Residenze universitarie per studenti fuori sede Rui: alloggi gratis e al 50%

La Fondazione Rui, per l’anno accademico 2019/2020, mette a concorso in tutte le sue residenze universitarie – a MilanoRomaBolognaGenovaVerona e Trieste – 2 posti  gratuiti e 10 posti al 50% della retta annuale (pari alla metà della retta calcolata in base all’agevolazione RUI 4 YOU calcolata in base alla dichiarazione ISEE Università).

Gli interessati dovranno sostenere una prova di ammissione, colloqui e saranno quindi valutati il merito accademico (voto di maturità o di laurea triennale, eventuale certificazione di una lingua straniera ecc.), interessi, attitudini culturali e condivisione del progetto formativo della Residenza.

Tutte le informazioni nel bando:

Bando Fondazione Rui Anno Accademico 2019/2020