Ecco Dove Studio, un’app pensata per gli studenti universitaria alla perenne ricerca di posti in aula studio.

Si tratta di un’app tutta padovana che permetterà loro di sapere qual è l’aula studio aperta più vicine.

L’idea degli sviluppatori è quella di aggiungere quanto prima una seconda funzione: informare gli studenti, in tempo reale, su dove trovare un posto libero.

LEGGI ANCHE: Il 20% degli studenti soffre di ansia o depressione: ecco perché

L’app per trovare l’aula studio vicina e libera

“Da tempo chiediamo il prolungamento degli orari delle aule nelle ore serali e nel weekend, insieme all’apertura di nuovi spazi adatti allo studio individuale e di gruppo, termoregolati, provvisti di connessione Internet e prese elettriche, serviti da mense, accessibili anche agli studenti con disabilità”.

Così i rappresentanti del Sindacato degli studenti, associazione che ha lanciato l’app su PlayStore.

“L’app nasce dalla notevole perdita di tempo e motivazione che gli studenti affrontano ciclicamente ad ogni sessione d’esami”.

“Spesso è infatti necessario girare la città intera per trovare un posto prima di potersi dedicare allo studio in un ambiente adatto”.

“Dove Studio è solo uno dei primi passi possibili verso la soluzione del problema complessivo, e ci permetterà di discutere con l’Università avendo in mano dei numeri che possano descrivere nel modo più oggettivo possibile il nostro disagio e razionalizzare le risorse per un miglioramento rapido del servizio”.

L’app, con un sistema di statistiche e intelligenza artificiale, permette di prevedere l’affluenza per sapere in ogni momento quali aule studio hanno più posti liberi.