Sul fatto che la musica sia un potentissimo antidoto contro negativi e negatività, ne abbiamo parlato tante volte e, ovviamente, ci trova d’accordissimo.

Andare ai concerti ed ascoltare musica allunga la vita: adesso lo dicono anche studi e ricerche universitarie.

Una ricerca pubblicata da O2, in partnership con Goldsmith University e lo studioso Patrick Fagan, infatti, dice che l’ascolto di musica live una volta ogni due settimane potrebbe, udite udite, allungare la vita fino a 10 anni.

LEGGI ANCHE: Ascoltare pioggia o musica rende più bravi con i calcoli: lo dice la Bicocca

Ascoltare musica live è meglio che fare yoga e fa vivere di più

Dallo studio emerge che 20 minuti di live aumentano il benessere del 21%: fare yoga, invece, fa registrare un tasso della metà.

La ricerca è stata effettuata su test psicometrici ad hoc per gli analizzati, incrociati con esami sulla frequenza cardiaca.

I soggetti, oltre a concerti e yoga, hanno fatto anche tante altre attività “normali” che impattano positivamente con la nostra vita.

“La nostra ricerca dimostra l’impatto che i concerti possono avere sulla salute, sulla felicità e sul benessere percepito. Il segreto è andarci con continuità“.

Fagan ha così commentato, aggiungendo che l’ascolto live migliora l’autostima e la sensazione di vicinanza agli altri del 25% e, addirittura, la stimolazione mentale del 75%.

Cosa aggiungere di più: più musica nella vostra vita!

LEGGI ANCHE: Italia seconda in Europa per abbandoni universitari: la classifica