L’Università di Parma si colloca al quarto posto in Italia per retribuzione media dei laureati nel primo decennio dal conseguimento del titolo.

Secondo l’University Report 2018, realizzato da JobPricing e Spring Professional, per i laureati dell’Università di Parma la retribuzione media è di 31.140 euro.

Poco più del 2% in più della media nazionale.

Parma è prima tra le Università statali, preceduta solo da 3 Atenei privati: la Cattolica di Milano, la Bocconi, la LUISS.

Vuoi dare più esami con voti più alti? Ecco il libro che ti spiega come fare

Retribuzione dei laureati e tempi di recupero

Ottime notizie anche nella classifica relativa agli anni che servono ai laureati per ripagare il proprio corso di studi.

Sulla base dell’indicatore che esprime il numero di anni necessari per recuperare gli investimenti sostenuti nella carriera universitaria, Parma è quinta in Italia.

A precederla il Politecnico di Milano, la Bocconi di Milano, la Cattolica di Milano e il Politecnico di Torino.

“Si tratta di risultati interessanti – commenta il Rettore Paolo Andrei – che ci incoraggiano a fare ancora meglio nel nostro impegno quotidiano”.

“Gli indicatori che emergono testimoniano, sia pure in via mediata, uno dei tanti aspetti che attengono all’efficacia dell’offerta formativa”.

“Siamo, peraltro, consapevoli che l’obiettivo più importante risiede nel costante miglioramento della qualità del servizio educativo e formativo”.