“Novecento e poi” è il tema dell’edizione 2017 di BookCity Università: dal 16 al 18 novembre, l’Università Bicocca organizza tre giorni di incontri.

Quindici appuntamenti tutti a ingresso gratuito, in quattro location e cinquanta ospiti tra scrittori, docenti, esperti e artisti.

Questi i numeri del calendario dell’Università di Milano-Bicocca per la nuova edizione.

Qui il sito ufficiale della manifestazione.

LEGGI ANCHE: Con la Carta internazionale dello Studente, offerte e sconti in 125 Paesi

Tanti ospiti a BookCity

Tra gli ospiti Tiziano Treu, presidente del CNEL, protagonista dell’incontro dedicato alle trasformazioni del lavoro e della politica nell’età contemporanea (16 novembre).

Il genetista Edoardo Boncinelli (17 novembre) ripercorrerà le tappe fondamentali della storia della biologia, soffermandosi su una tra le più grandi scoperte scientifiche del ‘900: il DNA.

Marco Baliani (18 novembre) sarà al Teatro della Casa di reclusione di Milano Bollate: attraverso letture e narrazioni, l’attore e regista traccerà una mappa di esperienze fondate sull’oralità dai tempi antichi fino al ‘900.

Nel calendario di Bicocca per Bookcity Milano troveranno spazio molti altri temi.

Con l’economista Paola Dubini (16 novembre) si parlerà delle condizioni di lavoro delle donne.

Il giornalista di Radio Popolare Disma Pestalozza (17 novembre) modererà un incontro sulla sicurezza dei nostri dati.

La partecipazione ad almeno tre eventi dà diritto all’attestato digitale “Bbetween writing 2017 – Bookcity partecipante”.

Quest’anno anche il Distretto Bicocca partecipa a Bookcity con un calendario di tredici eventi a Milano, Cinisello Balsamo e Sesto San Giovanni.

Tra questi, inoltre, la visita guidata alla collezione d’arte contemporanea della Deutsche Bank, nella sede di Piazza del Calendario 3.

Scarica qui il calendario di Bicocca per Bookcity Milano 2017, con tutti gli eventi.

LEGGI ANCHE: Descrizione e stereotipi degli studenti di ogni facoltà