Il luogo comune di dover andare all’estero per formarsi in maniera più professionale, specie per diventare un businessman, è del tutto sbagliato.

La sfida di trovare lavoro, senza accontentarsi troppo, è più che possibile anche in Italia.

Se quindi il tuo sogno è quello di diventare un businessman di successo, dai un’occhiata alle eccellenze italiane.

Ecco quali sono gli atenei più importanti nel settore della formazione di imprenditori di successo.

Gli atenei per diventare un businessman

Alma Mater

Iniziamo con l’Università degli Studi di Bologna, uno degli atenei più antichi d’Europa.

Fiori all’occhiello dell’Alma Mater sono i rapporti internazionali e le carriere degli studenti. 

L’offerta formativa dell’ateneo bolognese è molto vasta, soprattutto per quanto riguarda la lauree magistrali.

I corsi triennali sono in Economia aziendale, Economia del turismo, Economia dell’impresa, Economia e commercio, Economia, mercati e istituzioni, Finanza, assicurazioni e impresa, Management e marketing, Scienze statistiche.

Bocconi

L’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano è un ateneo privato specializzato in scienze economiche e sociali, giuridiche e manageriali.

Come vengono ammessi i candidati?

In base ai risultati dei test d’ingresso e alla valutazione del curriculum scolastico, in cui vengono esaminati i voti finali del terzultimo e penultimo anno di superiori in italiano, inglese (o altra lingua straniera), matematica, storia e altre due materie a scelta del candidato.

La Bocconi è adatta a chi vuole frequentare un ateneo più internazionale: sono ben 170, infatti, le università partner distribuite in 48 Paesi del mondo.

LEGGI ANCHE: La storia di Stella Mattioli: da un call center a docente di Italiano negli Usa

Carlo Bo

Altro ateneo di prestigio nel campo della formazione imprenditoriale è l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo.

La sede principale è a Urbino e le sedi distaccate a Pesaro e Fano.

Triennale in Economia Aziendale e magistrali in Economia e Gestione Aziendale o Marketing e Comunicazione per le Aziende sono i corsi presenti.

Ca’ Foscari

La Ca’ Foscari di Venezia, invece, rappresenta la scuola aziendale più antica d’Italia e tra le più storiche del mondo.

Fondato nel 1868, offre corsi triennali di Economia e Commercio, Commercio Estero, Economia Aziendale – Economics and Mangement.

I corsi magistrali spaziano da Amministrazione, Finanza e Controllo ad Economia e Gestione delle Arti e delle Attività Culturali, da Economia e Gestione delle Aziende a Marketing e Comunicazione, Sviluppo Economico e dell’Impresa.

Anche sui master la Ca’ Foscari ha una scelta piuttosto ampia, tra cui quello di Economia e Finanza e quello di Economia.

Trieste

Anche l’Università degli Studi di Trieste si è piazzata bene nella classifica Censis.

L’ateneo friuliano offre corsi triennali in Economia e Gestione Aziendale e Economia, Commercio Internazionale e Mercati Finanziari.

Tra le lauree magistrali, è possibile scegliere solo tra Scienze Aziendali o Scienze Economiche.

Marche

Poi c’è l’Università delle Marche, che ha sede centrale ad Ancona e sedi distaccate in altre città marchigiane. 

Per le lauree triennali è possibile scegliere tra Economia Aziendale o Economia e Commercio.

Le magistrali, invece, sono in Economia e Management, Organizzazione e Gestione dei Servizi Sociali, Scienze Economiche e Finanziarie e il corso in inglese International Economics and Commerce.

LEGGI ANCHE: Sei un amante della birra? All’università un corso di degustazione