Nel 2018 l’Università Ca’ Foscari Venezia compie 150 anni.

Nata nel 1868 come Regia Scuola Superiore di Commercioprima Scuola di Studi Avanzati di Economia e Commercio d’Italia.

Fra i suoi fondatori Luigi Luzzatti, fondatore della Banca Popolare di Milano e Presidente del Consiglio dei Ministri dal 1910 al 1911.

Ca’ Foscari oggi

Oggi Ca’ Foscari conta oltre 20 mila iscritti ed è al terzo posto in Italia per qualità della ricerca (dati ANVUR).

Per il Centocinquantesimo anniversario ha messo a punto un programma di iniziative che avranno l’inizio ufficiale il 20 Febbraio 2018 con l’inaugurazione dell’anno accademico al Teatro La Fenice alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Nel corso della cerimonia verrà conferito il Dottorato Honoris Causa in Economia a Sir Richard Blundell, economista di altissimo livello e fama internazionale.

LEGGI ANCHE: Netflix cerca collaboratori per lavorare da casa: ecco di cosa si tratta

Nuovi office e iniziative in Europa, Asia e Africa

Nel corso del triennio 2018-2020 aprirà uffici di rappresentanza all’estero nell’ambito del progetto Ca’ Foscari International Offices.

A New Delhi, a Istanbul‐Baku, in Turchia, Russia e a Bruxelles, Paesi di particolare rilievo nelle attività scientifiche e di formazione dell’Ateneo.

Con questa iniziativa Ca’ Foscari contribuirà a diffondere la conoscenza della lingua e della cultura italiana e potenzierà le opportunità di formazione e stage all’estero per gli studenti delle istituzioni coinvolte.

L’anniversario sarà anche l’occasione per lanciare un altro importante progetto che ha come obiettivo l’attivazione di una sperimentazione triennale dell’insegnamento delle lingue dell’Africa subshariana (in particolare, l’Amarico e lo Swahili).

Premi Nobel in cattedra

Il progetto porterà in cattedra a Ca’ Foscari alcuni Premi Nobel nelle discipline che distinguono l’Ateneo:

  • Wole Soyinka, Premio Nobel per la Letteratura nel 1986
  • Robert Merton, Premio Nobel per l’Economia nel 1997
  • Amartya Sen, Premio Nobel per l’Economia nel 1998
  • Martin Karplus, Premio Nobel per la Chimica 2013
  • Robert Engle, Premio Nobel per l’Economia nel 2003
  • Mario Vargas Llosa, Premio Nobel per la Letteratura nel 2010
  • Thomas Sargent, Premio Nobel per l’Economia nel 2011

Iscrizione gratuita per 100 migliori studenti internazionali

Ca’ Foscari continua a investire sul reclutamento internazionale di studenti istituendo l’esenzione dai contributi universitari dovuti all’Ateneo a favore dei 100 migliori studenti internazionali selezionati secondo criteri di merito attraverso un bando pubblico on line sul sito di Ca’ Foscari.

L’Ateneo inoltre erogherà 90 borse di studio per il corrente anno accademico dell’importo di 5.000 euro a favore degli studenti internazionali meritevoli.

Eventi culturali

Il cartellone di appuntamenti culturali ideati da Ca’ Foscari torna nel 2018 con i i suoi eventi ‘cult’ come Incroci di Civiltà, Art Night, Ca’ Foscari Short Film Festival, la stagione teatrale, che saranno una ulteriore occasione per festeggiare i 150 anni dell’Ateneo.

Il programma culturale si arricchisce di ulteriori eventi come lo spettacolo di Massimo Finazzer Flory che porterà in scena le Lezioni Magistrali con i personaggi interpretati dagli studenti, il laboratorio di scrittura con Tiziano Scarpa ed eventi espositivi negli spazi di Ca’ Foscari.

L’Ateneo ospiterà anche una mostra sull’Arte di Dunhuang che inaugurerà una serie di iniziative culturali e scientifiche.

Residenze studentesche: iniziano i lavori

Nel 2018, a gennaio, cominceranno i lavori per la residenza studentesca da 225 posti a San Giobbe nel Campus Economico ed entro l’estate del prossimo anno avranno inizio anche i lavori della residenza studentesca da 140 posti al Campus Scientifico di via Torino a Mestre.

Sono intanto iniziati i lavori per la realizzazione della casa per lo studente a Santa Marta che metterà a disposizione alloggi per 650 studenti.

LEGGI ANCHE: Italia seconda meta preferita dagli studenti universitari americani