Calciatori e laurea sono spesso due termini che difficilmente vanno d’accordo… eppure, sono molto più accomunati di quanto pensiate!

Da un lato c’è chi non dà nemmeno tanta importanza al diploma, caso Donnarumma docet, ma dall’altro ci sono tanti altri calciatori che tengono alla loro formazione.

Uno tra i più celebri, che forse molti non conoscono nemmeno, è Socrates, calciatore brasiliano soprannominato appunto Il Dottore, con tanto di laurea in Medicina.

20 calciatori laureati

Ecco, quindi, 20 calciatori famosi che possono fregiarsi del titolo di Dottore e attaccare il quadretto della pergamena in ufficio.

Giorgio Chiellini

Il difensore della Juventus e della Nazionale è laureato in Business Administration all’Università di Torino, dopo una triennale in Economia Aziendale.

La sua tesi è su “Il modello di business della Juventus in un benchmark internazionale”.

Gerard Piqué

Difensore del Barcellona e marito di Shakira, lo scorso anno ha partecipato ad un Master in Business, Media, Sports and Entertainment ad Harvard.

Robert Lewandowski

L’attaccante del Bayern Monaco e della Nazionale polacca è laureato in Educazione fisica alla Warsaw’s School of Education in Sport.

Andres Iniesta

La leggenda del Barcellona è laureato in Scienze motorie.

Dopo essersi laureato, ha detto in maniera scherzosa che i tanti infortuni subiti l’hanno aiutato in fatto di anatomia.

Xabi Alonso

L’ex calciatore spagnolo è laureato in Economia e commercio.

Cesc Fabregas

Il centrocampista del Chelsea e della Nazionale spagnola si è laureato in Economia e commercio.

Yuto Nagatomo

Il difensore del Galatasary, per tanti anni all’Inter, è dottore in Economia presso l’Università di Meiji, tra le più prestigiose di Tokyo.

Massimo Oddo

Il campione del mondo con la Nazionale italiana del 2006, adesso allenatore, si è laureato in Scienze giuridiche e manageriali dello sport.

Dries Mertens

L’attaccante del Napoli e della Nazionale belga può vantare una laurea in Scienze motorie.

Park Ji-Sung

L’ex centrocampista coreano del Manchester United Ha frequentato il FIFA Master in Management, Law and Humanities of Sport, coordinato dall’International Centre for Sport Studies (CIES).

Curiosità è che uno dei tre moduli del corso l’ha frequentato presso l’Università Bocconi di Milano.

Juan Mata

Prima ha studiato giornalismo presso l’Università Camilo Jose Cela di Madrid. Poi a Londra ha completato gli studi in Scienze sportive, educazione fisica e marketing per corrispondenza.

Guglielmo Stendardo

Si è laureato in Giurisprudenza alla Link campus University of Malta, presso cui nel 2012 è stato anche addetto ai lavori di cattedra in “attività sportiva e rapporti di lavoro”, ed è avvocato.

Oliver Bierhoff

L’ex attaccante tedesco di Udinese e Milan si è laureato in Economia.

Adrian Mutu

Laurea in Giurisprudenza all’Università di Bucarest.

Arsene Wenger

Laurea in Ingegneria all’Università di Strasburgo, con specialistica in Economia.

Edwin Van der Sar

L’ex portiere olandese, considerato tra i più forti dell’epoca moderna, è laureato in Sports Management.

Glen Johnson

L’attuale difensore dello Stoke City si è laureato in Matematica.

Fabio Pecchia

Ex calciatore e attualmente allenatore, è laureato in Giurisprudenza all’Università di Napoli.

Zeljko Brkic

Il portiere serbo è laureato in Storia, con tesi su Creta e Micene

Nigel de Jong

Il centrocampista olandese, attualmente al Magonza, è laureato in Economia politica.

Jean-Alain Boumsong

L’ex difensore francese, in forza anche alla Juventus, è laureato con lode in Matematica all’Università di Le Havre.