Campione italiano assoluto di scacchi 2017-2018, vice campione del mondo under 16 nel 2015: Luca Moroni a 18 anni è ormai una realtà affermata del panorama nazionale e internazionale.

Per la prima volta lo si potrà vedere all’opera in una università.

Infatti sarà ospite dell’Università di Milano-Bicocca, dove sfiderà in simultanea ben 50 concorrenti. Fino all’ultimo scacco matto.

Il campione di scacchi Luca Moroni alla Bicocca di Milano

L’appuntamento è per mercoledì 10 aprile nell’Area mostre dell’Ateneo (Edificio U6, piazza dell’Ateneo Nuovo 1, Milano, al piano terra), dove Luca Moroni affronterà su 50 scacchiere diverse altrettanti sfidanti.

Cinquanta sono i posti, 25 dei quali a disposizione degli studenti dell’Università di Milano-Bicocca (adesione gratuita. Per info: [email protected][email protected]), 25, invece, saranno assegnati anche ad esterni (al costo di 10 euro per gli adulti, 7 euro per gli under 16. Per info: [email protected]).

Per partecipare è necessaria la preiscrizione.

Ogni dettaglio si può trovare in questa pagina. Per i vincitori in regalo la felpa Bbetween-Bicocca.

Tra gli sfidanti è prevista la presenza di Giulia Sala, classe 2007 e attuale campionessa italiana under 12. Per una partita tra due dei più interessanti giovani talenti degli scacchi. Uniti dalla passione per questo sport e dal fatto di essere entrambi nati e cresciuti in provincia di Monza-Brianza.

L’evento è promosso da Bbetween, il progetto dell’Università di Milano-Bicocca finalizzato all’accrescimento e alla valorizzazione, tramite percorsi formativi, delle competenze trasversali di studenti, personale docente e non docente dell’Ateneo e dei cittadini.

LEGGI ANCHE: Checco Zalone prof per un giorno in università a Milano: il video