Quante volte ti è capitato da studente universitario di essere costretto a studiare ma non trovare le forze e la volontà di metterti sui libri per la stanchezza e lo stress che hai accumulato – e continui ad accumulare – durante la preparazione degli esami universitari?

Probabilmente tante…

E di sicuro, se studi e lavori il numero di volte che hai vissuto questa orrenda sensazione è ancora più alto!

Anche noi ci siamo passati centinaia e centinaia di volte.

Fino a che…

Non abbiamo iniziato a focalizzarci su un Principio INFALLIBILE che, una volta scoperto, ci ha permesso di studiare a comando anche se non ne avevamo per niente voglia, non trovavamo le energie e avremmo voluto fare qualsiasi altra cosa a parte studiare!

E se leggerai da cima a fondo questo articolo, ti riveleremo questo Principio GRATIS – informazione che, solitamente, riserviamo SOLO ai nostri studenti avanzati!

Sei pronto?

Andiamo!!!

Come studiare a comando quando sei stanco e non ne hai per niente voglia: il Principio INFALLIBILE che ci ha permesso di accelerare il nostro percorso universitario da studenti lavoratori.

Il Principio che abbiamo scoperto, e che ha cambiato totalmente il nostro percorso universitario in positivo, è stato “L’Iceberg dei Risultati”.

Di cosa si tratta?

Devi sapere che un Iceberg è formato da una parte visibile e una parte invisibile.

La parte invisibile è spesso il 90% dell’Iceberg, mentre la parte visibile è solo la punta di tutta quell’enorme montagna di ghiaccio che galleggia.

Se tu dovessi fermarti a vedere la punta dell’Iceberg, rischieresti di sottovalutare la sua grandezza e vastità.

Questo concetto ci serve per spiegare quello che il 99,9% degli studenti universitari fanno di sbagliato

Tra cui, è probabile ci sia anche tu.

>> Ti piacerebbe scoprire i 3 segreti che ci hanno permesso di laurearci velocemente e con voti alti da studenti lavoratori anche se avevamo la metà del tempo rispetto ai nostri colleghi non lavoratori e senza mai rinunciare alla nostra vita sociale? Accedi al Video Corso gratuito che abbiamo preparato per te! <<

Molti di loro cercano di preparare due o più esami universitari contemporaneamente a sessione.

Questo è per loro, chiaramente, un importante risultato.

E per raggiungere questo risultato, sanno che devono attivare un Processo, che è la Preparazione di quegli esami.

E basta.

Tutti si fermano qui.

Solo che se ti fermi qui, ignori la parte più importante del Processo.

Ossia, tutta la parte NASCOSTA – come nell’Iceberg – che in realtà conta più della “punta di ghiaccio”, cioè la parte visibile.

La parte nascosta del risultato che vuoi raggiungere, cioè preparare due o più esami universitari contemporaneamente, è la parte più importante.

E se la ignori, finisci per demotivarti, perdere la voglia di studiare e voler tirare in aria libri e appunti per lo stress che ti ritrovi a subire.

Quando si parla di superare due o più esami contemporaneamente, la parte che non vedi sono le “3 R Nascoste”.

Cosa sono?

Devi sapere che alla base di tutto il processo di preparazione degli esami universitari ci sono 3 R che devi conoscere e dominare, e sono:

 

  • Ragione
  • Regolamento
  • Rispetto

 

Vediamole una per una.

**NB: Ti premetto che ognuno di questi concetti è trattato in modo approfondito all’interno del Video Corso “Sessione col Botto!” – il primo video corso in Italia che ti insegna come preparare due o più materie contemporaneamente e dividere lo studio. Puoi saperne di più cliccando qui**

Il vero motivo per cui perdi la voglia di studiare è che spesso perdi di vista il motivo VERO per cui studi all’Università.

La Ragione devi sempre averla chiara in mente.

Perché se la perdi di vista rischi di non capire più perché ti ritrovi a fare rinunce e sacrifici nello studio.

La Ragione è il faro che ti guida, è la luce in fondo al tunnel di difficoltà che ti ritrovi a dover superare giorno dopo giorno, specialmente quando sei sotto esami.

Dopo aver riflettuto sulla Ragione, viene la volta del Regolamento.

Per ottenere un risultato, devi darti delle regole.

Regole rigide, fisse, che devi cercare di NON mettere in discussione.

Un esempio: se devi preparare 3 materie per la prossima sessione, NON puoi uscire 3 volte a settimana e fare tardi.

E quindi, una regola diventa quella di andare a letto presto, per essere abbastanza carico la mattina e pronto per studiare la mole di pagine che devi studiare.

Ecco: sono questo tipo di Regole quelle che ti permetteranno di raggiungere il tuo obiettivo.

Se non te le dai, non potrai mai ottenere ciò che vuoi.

Da qui, si passa alla terza R: Rispetto.

Dopo che hai chiarito la ragione e ti sei dato delle regole, devi rispettarle.

Che, attenzione, è SEMPRE la parte più difficile.

Perché se le prime due R ti impongono di pensare, la terza R ti impone di agire.

E di farlo con costanza.

Ma è esattamente la R che fa davvero la differenza.

Se non rispetti le regole che ti sei dato, non riuscirai a superare tutti gli esami universitari che desideri.

>> Accelera il tuo percorso universitario entrando in contatto con gli strumenti, le tattiche e le strategie che ci hanno permesso di velocizzare il nostro! Acquista una copia personale del libro “Come Laurearsi Velocemente e con Voti Alti” in vendita su Amazon cliccando qui <<

Conclusione

Scoprire l’Iceberg dei risultati e le 3 R Nascoste ci ha permesso di riflettere sul perché perdevamo la voglia di studiare e come fare a studiare a comando anche quando non ne avevamo voglia!

Ma dirti che questo è l’UNICO concetto che ci ha permesso di superare tanti esami a sessione con voti alti sarebbe una bugia.

Infatti, per raggiungere un obiettivo così importante devi anche capire:

  • come abbinare le materie tra di loro per superare il maggior numero di esami a sessione;
  • come dividere lo studio per il tempo che hai a disposizione;
  • qual è il materiale che ti GARANTISCE la più alta probabilità di superare l’esame col voto più alto possibile;
  • come gestire l’ansia pre esame e arrivare davanti la commissione sicuro e sereno anche se tremi all’idea di affrontare il professore;
  • come funzionano DAVVERO gli esami universitari e perché prendi spesso un voto più basso rispetto a quello che meriti.

E tanto altro ancora.

Per questo, vogliamo segnalarti le risorse che abbiamo creato per farti dare più esami con voti più alti.

Se sei uno studente universitario NON lavoratore:

Se invece studi e lavori contemporaneamente:

  • Acquista il Sistema Laurearsi Lavorando, il Video Corso che ti spiega passo passo cosa fare per laurearti velocemente e con voti alti conciliando studio, lavoro e vita privata (al momento, uno dei nostri programma più avanzati per studenti lavoratori).

Accedi al Sistema Laurearsi Lavorando cliccando qui!

Per oggi è tutto, ciao e alla prossima!

Ad un futuro degno degli enormi sacrifici che stai facendo

Nicola e Attilio

LEGGI ANCHE: Laureati è meglio: le migliori università con le quali si guadagna di più