Continuano le storie di mobilità ed Erasmus di Glocal StoryLab: questo capitolo ci parla di Giulia e dei suoi mesi a Tarragona, in Spagna.

Un’avventura iniziata quasi per gioco che si è trasformata, nel tempo, un’esperienza travolgente.

LEGGI ANCHE: Le 13 professioni (alcune assurde) su cui puntare nei prossimi anni

In Erasmus a Tarragona con Giulia

Da studentessa di Giurisprudenza, Giulia ci racconta anche che, inizialmente preoccupata per il suo percorso universitario, ha scoperto che studiare Diritto all’estero si può, e con ottimi risultati.

Ciò che più conta però, rimane l’aspetto umano.

“L’Erasmus ti cambia la vita, sotto ogni aspetto: tu parti in un modo e, vuoi o non vuoi, arrivi che sei totalmente diverso…”.

Let the story begin…