Nuova lingua, nuove persone, nuove abitudini: cosa significa fare l’Erasmus a Porto?

Ce lo racconta Roberto, nel primo capitolo di Glocal StoryLab.

LEGGI ANCHE: La riscossa delle lauree umanistiche: sempre più lavoro per loro

Erasmus a Porto: Roberto ci racconta la sua esperienza

Cos’è Glocal Story Lab?

Si tratta di un progetto di Comunicazione narrativa dell’Università del Piemonte Orientale.

Nato per raccogliere e raccontare le più belle esperienze di mobilità internazionale degli studenti, ha come scopo quello di favorirne la crescita e stimolarne la partecipazione.

Vuole essere un contenitore di storie fuori dal comune, ma con protagonisti ragazze e ragazzi come tutti gli altri.

Proprio come Roberto.