Instagram ha definitivamente preso il volo, tant’è che è uno dei social che al momento se la passa meglio.

Oltre ad aver aperto le porte alla pubblicità, ha rivoluzionato l’ordine del feed degli utenti: non sarà più ordinato in ordine cronologico, infatti, ma in base ad algoritmi che visualizzeranno le foto in ordine di importanza e rilevanza.

Sempre più Facebook style, insomma!

Instagram e il mondo della musica

Ad un anno dal lancio di @music, l’account dedicato alla musica, il social ha deciso di lavorare ad una ricerca che studia il rapporto fra Instagram e il mondo della musica.

E lo studio ha dato risultati molto interessanti.

La ricerca ha analizzato la relazione fra musicisti e fan, studiandone comportamento, like, commenti e coinvolgimento.

Altro dato analizzato è stato come gli utenti sfruttano il Social per conoscere e scoprire nuova musica e nuovi artisti.

Gli utenti del social amano la musica

Lauren Wirtzer-Seawood, Head of Music Partnerships, ha spiegato bene i risultati della ricerca.

Il dato che sembra essere più importante è che gli utenti Instagram spendono più soldi nella musica e dedicano più tempo all’ascolto.

Il pop risulta essere il genere più ascoltato dagli utenti, seguito subito dietro da rap e hip-hop.