Presso la Fondazione Bassetti di Milano, è stata presentata University for Innovation, la Fondazione costituita dalle Università di Bergamo, Milano-Bicocca e Pavia.

Nasce il primo progetto in Italia per la valorizzazione della ricerca interuniversitaria.

“There is no progress without innovation: we need to turn ideas into projects, and projects into progress”.

Così si presenta la Fondazione, che si propone di:

  • attrarre importanti investitori internazionali,
  • valorizzare un portafoglio unico di brevetti e di spin off,
  • creare e diffondere la cultura dell’innovazione.

University for Innovation guarda quindi alle esperienze internazionali di maggior successo nel campo del trasferimento tecnologico.

LEGGI ANCHE: Lavorare durante l’università? Ecco perché è utile, non solo per i soldi

Nasce University for Innovation

La Fondazione si propone di aprire i confini della ricerca dei singoli Dipartimenti agli stimoli provenienti dagli altri Atenei.

Così da favorire lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi risultato della sinergia tra le tre Università.

Le iniziative di ricerca più promettenti verranno quindi scelte ogni anno attraverso una call for ideas e potranno ricevere finanziamenti a partire dalla fase di sperimentazione.

I progetti finanziati potranno inoltre contare sul supporto di un team specializzato nel management dell’innovazione che consentirà di portare le nuove conoscenze dal laboratorio al mercato e al territorio, oltre che su una rete di collaborazioni con agenzie straniere dedicate alla valorizzazione della nuova conoscenza e della ricerca.

Alla presentazione, inoltre, sono intervenuti i rettori Cristina Messa (Milano-Bicocca), Remo Morzenti Pellegrini (Università di Bergamo) e Fabio Rugge (Università di Pavia).

Il progetto in punti

  • Oltre mezzo milione di euro è stato impiegato per il funzionamento del progetto;
  • 41 dipartimenti coinvolti;
  • Oltre 2000 ricercatori coinvolti;
  • Più di 100 famiglie di brevetti;
  • Oltre 40 spin off attivi in 8 ambiti;
  • 8 tappe per l’innovazione.