INSIDE LVMH Program ha l’obiettivo di identificare e reclutare giovani talenti provenienti dalle università per includerli nel gruppo leader del lusso mondiale.

Il tutto creando un ponte tra il mondo universitario e quello professionale attraverso un’immersione a 360° all’interno del Gruppo Louis Vuitton.

Louis Vuitton e le università italiane

Il progetto coinvolge oltre 3500 studenti di scuole di ingegneria, business, creazione/design e tecnologia provenienti da sei Paesi europei.

Francia, Italia, Svizzera, Spagna, Regno Unito e Germania, infatti, sono coinvolti nel progetto.

Si tratta di un lavoro di gruppo con oggetto il caso LVMH e come immaginare l’esperienza del lusso nel futuro.

LEGGI ANCHE: Comprare casa per gli under 35 è più facile: ecco il Fondo di garanzia

Le università italiane scelte per il progetto sono:

  • Università degli studi di Firenze,
  • LUISS Guido Carli,
  • Università Ca’ Foscari Venezia,
  • Politecnico di Milano,
  • Università Cattolica del Sacro Cuore,
  • Università Commerciale Luigi Bocconi.

I più talentuosi potranno entrare a far parte dei 6500 stagisti e 1000 giovani laureati assunti ogni anno dal Gruppo e dalle sue Maison in tutto il mondo.