Home News Il Politecnico di Milano si rifà il look: ecco il campus di...

Il Politecnico di Milano si rifà il look: ecco il campus di Renzo Piano

politecnico milano renzo piano

Il Politecnico di Milano è pronto a cambiare volto.

Il prossimo anno, infatti, inizierà il cantiere per il nuovo campus di Architettura e l’anno successivo anche quelli per i laboratori di Ingegneria chimica e dei materiali.

Il Campus, composto da 4 edifici, sarà in via Bonardi, mentre i laboratori in via Ponzio.

Politecnico disegnato da Renzo Piano

Il nuovo volto del Politecnico è stato disegnato dall’archistar Renzo Piano.

Il Rettore, Ferruccio Resta, ha presentato i progetti alla Triennale, dichiarando che il futuro di Città Studi è strettamente legato all’università.

“Se si liberano spazi, l’ateneo è interessato ad acquisirli perché oggi siamo stretti, vincolati nella progettualità”, aggiunge Resta.

L’operazione che rilancia la sede centrale costerà 55 milioni di euro: spesa già approvata dal cda e per cui ne mancano ancora 10.

Proprio per questo, il rettore ha lanciato un appello a privati e istituzioni per sostenere il piano.

LEGGI ANCHE: Si saldi chi può: calendario dei saldi estivi, regione per regione

Facoltà di Architettura

Il piano è di 4.200 mq da costruire e 8.950 mq di spazio esterno verde, aperto al quartiere.

Ci saranno laboratori di modellistica, tecnologie digitali e progettazione; oltre ad aule e spazi studio per gli studenti.

La fine dei lavori è prevista dopo 18/24 mesi dal loro inizio, in programma a giugno 2018.

Facoltà di Ingegneria

A giugno 2019, invece, dovrebbe aprire il cantiere per gli interventi in via Ponzio: lavori che dureranno altri due anni.

Ci saranno laboratori per lo studio di nuovi materiali, di soluzioni biomedicali e di chimica verde in collaborazione con le imprese.

LEGGI ANCHE: Il Master in Finanza della Bocconi è il 7° migliore al mondo

Iscriviti alla newsletter e rimani sempre aggiornato su news, promo, eventi e offerte dedicate!