Torna all’Università di Parma #NonCiFermaNessuno, tour motivazionale organizzato per tappe ideato e promosso da Luca Abete.

La quarta edizione, così come avvenne lo scorso anno, è partita nuovamente dall’Università Bicocca di Milano.

Adesso il tour prosegue con l’appuntamento di venerdì 9 marzo all’Università di Parma nell’Aula K8 del Nuovo Polo Didattico, alle 11.00.

A seguire le altre tappe che copriranno tutta Italia, fino all’epilogo previsto alla Sapienza di Roma il 22 maggio.

“Ho capito negli anni che i ragazzi non hanno bisogno dei soliti consigli ha detto Luca Abete ma di buoni esempi. Per questo da quattro anni giro l’Italia, per raccontare la mia storia. Ero uno studente come loro e come tutti avevo un sogno. L’ho inseguito e infine raggiunto tra tante difficoltà che non mi hanno scoraggiato, anzi mi hanno reso più forte, determinato e consapevole di quanto sia possibile essere artefici della propria fortuna. La mia storia può essere quella di moltissimi ragazzi. È per questo che voglio che l’ascoltino più orecchie possibili”.

Grazie all’originalità del format comunicativo e all’importanza del messaggio trasmesso, proprio l’Università di Parma decise di conferire esattamente un anno fa  – il 9 marzo – a Luca Abete il titolo di Professore ad Honorem in “Linguaggio del Giornalismo”.

Tra gli eventi trascorsi più significativi, nel 2016 il tour è arrivato anche in Città del Vaticano, dove Luca Abete ha parlato con Papa Francesco a 7000 ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia nella magnifica Sala Nervi.

Il progetto vanta anche un prestigioso riconoscimento istituzionale: la Medaglia del Presidente della Repubblica e il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

LEGGI ANCHE: Studenti universitari vs insonnia: qualche consiglio per voi

Cos’è #NonCiFermaNessuno?

Moltissime le università che dal 2014 hanno ospitato questa campagna sociale senza precedenti, dal nord al sud.

Al grido #NonCiFermaNessuno! migliaia di studenti degli atenei e delle scuole italiane vengono coinvolti per parlare di coraggio, passione e di incidenti di percorso capaci di diventare opportunità.

Una vera e propria conferenza-spettacolo a ingresso libero (fino a esaurimento posti) scandita da video, gag, testimonianze: un’esperienza extra didattica coinvolgente e appassionante, che emoziona e fa riflettere, diverte e commuove.

Un esperimento di comunicazione che arriva dritto al cuore, sfidando luoghi comuni e pessimismo generale: un’incredibile iniezione di fiducia per coloro che, in un periodo storico incerto e complesso, possono trovare la fortuna tanto agognata ripartendo proprio da se stessi.

Le prossime tappe: Parma 9 marzo; Salerno 14 marzo; Cosenza 15 marzo; Bari 21 marzo; Urbino 22 marzo, Chieti 12 aprile, Napoli 17 aprile, Campobasso 8-10 maggio, Roma 22 maggio (le date e gli atenei potrebbero variare per motivi organizzativi)

LEGGI ANCHE: Leggere libri gratis? Ecco alcune app che lo permettono

Il ReCap dell’edizione 2017: il video