Molto spesso ci viene fatta questa domanda: “Ma ragazzi, secondo voi è il caso di iscrivermi all’Università? Non sarò troppo VECCHIO per riprendere a studiare a 30 anni??”

Il motivo di questa domanda è molto probabilmente legato al fatto che chi ha più di 30 anni si sente stupido a ricominciare a studiare.

Come se frequentare l’Università fosse qualcosa da ragazzini e chi è un pò più maturo sarebbe meglio che facesse altro!

Peccato che questa cosa non solo non è vera, ma funziona esattamente al contrario.

Cioè, chi decide di studiare anche dopo essere entrato negli “..enta” mostra più coraggio e determinazione del giovane ventenne che magari è stato incentivato anche dai genitori che desideravano continuasse gli studi.

Riprendere a studiare a 30 anni… è più che possibile!

Chi sceglie di ricominciare a studiare a 30 anni lo fa in modo sicuramente più consapevole, e la sua scelta lo auto-classifica tra i giovani più determinati nel voler continuare il proprio percorso di formazione e studio.

Ed è proprio di determinazione che vogliamo parlarti oggi, raccontandoti la storia di Giacomo, uno studente universitario che ha ricominciato a studiare all’età di 30 anni, a distanza di 10 anni dal diploma.

Anzi: lasciamo che sia lui stesso a raccontartela, nella video-intervista fatta insieme ad Attilio, che puoi vedere qui sotto:

All’interno di questa video-intervista con Giacomo scoprirai:

  • Come ha trovato la forza di riprendere a studiare a 30 anni iscrivendosi all’Università dopo 10 anni dal diploma
  • Il senso di confusione e disorientamento che ha provato nel momento in cui ha messo piede in un’aula universitaria – e come è riuscito a lasciarselo alle spalle
  • Qual è il faro che ha illuminato il suo percorso universitario e lo sta guidando nel fare le scelte giuste
  • La scoperta che ha rivoluzionato totalmente in positivo la sua visione degli esami universitari (che nessuno si è MAI preso la briga di spiegargli!)
  • La competenza d’oro da imparare per riuscire a conciliare lo studio con la vita privata e il lavoro
  • Il processo evolutivo “sbagliato” che molte persone seguono – e che le porta, in realtà, al fallimento
  • Il messaggio più prezioso che può dare un ragazzo di 30 anni con un’esperienza di lavoro turbolenta per cambiare la propria vita in positivo

>> Accelera il tuo percorso universitario entrando in contatto con gli strumenti, le tattiche e le strategie che ci hanno permesso di velocizzare il nostro! Acquista una copia personale del libro “Come Laurearsi Velocemente e con Voti Alti” in vendita su Amazon cliccando qui <<

LEGGI ANCHE: A 21 anni ha visitato tutti i Paesi del mondo… ha capito tutto della vita!

Conclusione

Come vedi, ricominciare a studiare a 30 anni non solo è assolutamente possibile, ma chi lo fa è sicuramente una persona motivata, coraggiosa e davvero in gamba.

Chiaramente, per superare tanti esami universitari con voti alti servono gli strumenti giusti, ovvero le esatte strategie e tecniche che possono aumentare il numero degli esami universitari sostenuti a sessione facendo schizzare la tua media universitaria verso l’alto.

E gli strumenti, le tattiche e le strategie che fanno al caso tuo le trovi all’interno delle nostre Risorse Avanzate, ovvero:

>> Il libro “Come Laurearsi Velocemente e con Voti Alti” in vendita su Amazon

>> Il Video Corso Sessione col Botto! per preparare due o più esami contemporaneamente e dividere lo studio (adatto se NON sei uno Studente Lavoratore)

>> Il Sistema Laurearsi Lavorando per dare più esami con voti più alti se studi e lavori (creato specificatamente per gli Studenti Lavoratori)

>> Il Video Corso Tesi in 30 Giorni per scrivere la tesi in un mese (o meno) prendendo il massimo voto possibile in sede di proclamazione

Accedere a queste Risorse Avanzate ti assicurerà un balzo enorme verso il tuo traguardo che è la laurea!