A partire dalla prossima stagione, i giovani dai 18 ai 25 anni potranno entrare alla Scala di Milano con biglietti a 2 euro.

Ad annunciarlo è stato il ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli che ha incontrato il sovrintendente Alexander Pereira.

“È un’iniziativa rivolta alle nuove generazioni che spesso considerano la cultura con scetticismo o perché vivono un disagio: la cultura non è una soluzione ma può aiutare“.

LEGGI ANCHE: Insta novels: i classici della letteratura si leggono gratis su Instagram

La Scala di Milano a 2 euro per i giovani

“Come abbiamo fatto per i musei, ci sarà la possibilità per i giovani di acquistare biglietti per la Scala a prezzo ridotto”.

In ogni rappresentazione, ci saranno 100 posti per loro“.

E visto che il cartellone del Piermarini prevede 15 opere più 7 balletti, il conto è presto fatto.

La Scala offrirà a 2 euro, 2200 posti” ha detto il ministro.

“Questo è un modo per far conoscere a tutto il mondo l’enorme patrimonio della lirica a persone che non sono abituate ad ascoltare l’opera per alcune ore”.