Come scegliere la facoltà giusta per noi studenti universitari?

Non ne esistono di oggettivamente giuste o sbagliate, non ci sono scelte giuste o sbagliate… ma è tutto molto soggettivo.

La scelta della facoltà più adatta a noi, non è per nulla semplice.

Il segreto è quello di provare a conciliare studio e interesse.

LEGGI ANCHE: Italia seconda in Europa per abbandoni universitari: la classifica

Scelta della facoltà? Non fatevi manipolare

All’università il carico di studio è pesante ad ogni esame, perciò è importante essere determinati e motivati.

Se quello che studiamo ci piace davvero, sarà tutto molto più semplice.

Analizza i piani di studio dei corsi ai quali sei interessato e verifica cosa effettivamente andrai a studiare e imparare!

Ricordarsi “perché studio?”: lo studio non è solo uno strumento per trovare un buon lavoro, in primis bisogna ricordare che lo studio serve a darci gli strumenti per capire e saper affrontare il mondo che ci circonda.

E, quindi, diventare delle persone consapevoli e non facilmente manipolabili.

LEGGI ANCHE: Si laurea in ospedale, dopo aver scoperto di avere un tumore al cervello