Presenta il suo album rap come tesi di laurea: di certo un modo originalissimo per chiudere il ciclo di studi.

Siamo ad Harvard, una della università più antiche degli Stati Uniti e tra le primissime al mondo per qualità.

Lo studente, Obasi Shaw, ha chiesto di presentare come tesi, al posto del classico malloppo rilegato, un album di musica rap.

E l’ateneo ha accettato, quasi a sorpresa, l’inusuale richiesta del laureando in Inglese, che si è detto sorpreso e felice dell’accettazione.

L’album, formato da 10 tracce inedite, si intitola Liminal Minds.

LEGGI ANCHE: Flixbus verso la chiusura: dal 30 ottobre addio ai bus low cost

Un album rap e una lode già in tasca

Il progetto ha ottenuto un’ottima votazione e garantisce già la lode a Shaw.

L’album si compone di testi musicali incentrati su temi di attualità dello scenario socio-politico statunitense.

I versi sono sui temi della violenza ai danni della sua comunità, sulla schiavitù, sul razzismo e sulla religione.

L’ispirazione per la composizione dei testi affonda le radici nella letteratura inglese e in maestri del calibro di James BaldwinGeoffrey Chaucer.

Anche se, come ha affermato lo studente, una grandissima spinta verso la realizzazione del progetto è stata data dalla mamma.

LEGGI ANCHE: Strepitosa offerta per gli Under 30 da Tim e Intesa Sanpaolo