Tim Cook, Ceo di Apple, ha tenuto un discorso ai laureandi della Duke University in cui ha parlato del suo amico Steve Jobs e dato consigli di vita.

“Ho avuto la fortuna di imparare questa lezione da qualcuno che ci credeva fortemente, qualcuno che sapeva che cambiare il mondo non è compiere un percorso ma inseguire una visione”.

“La visione di Steve era che le grandi idee arrivano da un irrequieto rifiuto di accettare passivamente le cose così per come sono”.

LEGGI ANCHE: Hacker etici italiani, quasi tutti universitari, secondi su 586 team al mondo

Tim Cook ricorda anche Steve Jobs a Duke

Oltre al tema della privacy, Tim Cook ha parlato di cambiamenti climatici, violenza causata dalla diffusione delle armi, disuguaglianze sociali americane e movimento #metoo.

E alla fine non è mancato l’incitamento alla Steve Jobs, in cui ha detto ai ragazzi Tim Cook di essere coraggiosi.

“Siate coraggiosi, se sperate di cambiare il mondo. Non avere paura significa fare il primo passo, anche se non sei sicuro al 100% di dove ti porterà”.